Labpro ver. AC - Modulo Magazzino e Ordini a Fornitori - Ordini a Fornitore

Labpro ver. MR - Modulo Base - Ordini a Fornitore

Questo documento è di proprietà esclusiva di Proactive s.a.s - Sede Legale e Operativa: L.go F.lli Cervi 8 - 56021 Cascina (PI) - www.proactive-info.it - www.informaticaperlasanita.com - Riproduzione Vietata


Emissione Ordine | Bottoni Standard | Bottoni specifici |

La funzione consente l’emissione e la gestione dell’ordine a fornitore, la cui compilazione si appoggia ai dati definiti nelle anagrafiche (dati anagrafici fornitore, condizioni di pagamento, codice articolo fornitore, confezionamento, prezzo lordo e sconto).

Per saperne di più:


Carico a Fronte Ordine | Bottoni Standard | Bottoni specifici |

Per effettuare il carico in magazzino a fronte dell’ordine aperto all’arrivo della merce.


Interrogazione Ricevimenti | Bottoni Standard | Bottoni specifici |

Per ricercare ed eventualmente modificare i ricevimenti effettuati a fronte di un ordine a fornitore


Stampe Situazioni Ordini | Bottoni Standard

Stampe situazione ordini. La stampa può essere selezionata per N° ordine, data emissione, fornitore, indirizzo di spedizione e famiglia. Possono essere stampate le informazioni dettagliate o sommarizzate relative a:

  • SOLO ORDINI APERTI

  • SOLO ORDINI CHIUSI

  • ORDINI APERTI E CHIUSI


  • Indirizzi di Spedizione | Bottoni Standard

    Per codificare gli eventuali indirizzi diversi dall'indirizzo della sede legale del laboratorio a cui il fornitore deve spedire la merce.


    Generazione Automatica Ordini | Bottoni Standard | Bottoni specifici |

    La generazione automatica degli ordini a fornitore consente di creare gli ordini di acquisto del materiale in base ai parametri impostati sugli articoli ed alle giacenze risultanti a magazzino. I dati che verranno considerati sono i seguenti

  • PUNTO DI RIORDINO (A)

    livello delle giacenza al raggiungimento del quale deve essere effettuato l'odine a fornitore
  • GIACENZA DISPONIBILE (B)

    livello delle giacenze attuali in ubicazioni disponibili (verranno pertanto scartate le giacenze in ubicazioni, ad esempio, di SMALTIMENTO, SCADUTI ecc);
  • QUANTITA' IN ORDINE DA RICEVERE (C)

    verranno riportate le q.tà già ordinate a fornitore ad ancora da ricevere (righe non chiuse o annullate); Se A < B+C l'articolo verrà selezionato come da ordinare
  • SCORTA MASSIMA (D)

    [opzionale] livello di giacenza massima a cui si vuole arrivare con l'ordine. Se impostato nei parametri il sistema mi proporrà in automatico l'acquisto della differenza fra la giacenza massima e la giacenza disponibile[ (D) - (B) ]
  • ARTICOLO FORNITORE PREFERENZIALE

    [opzionale] se impostato il sistema proporrà in automatico l'acquisto dell'articolo preferenziale per la famiglia articoli
  • N° CONFEZIONI DA ORDINARE

    è la quantità da ordinare, calcolata come sopra descritto, arrotondata in eccesso per arrivare ad un multiplo intero del confezionamento di prodotto venduto dal fornitore.
  • La procedura, avendo a disposizione tutti i dati di calcolo per effettuare gli ordini, elabora tutte le righe di ordine da emettere. Nella scheda Scelta Articoli e quantità è possibile modificare l'articolo da ordinare rispetto a quello definito come preferenziale; una volta terminate le scelte di articolo e quantità da ordinare, posso visualizzare nella scheda Ordini da Confermare i totali degli ordini proposti dal sistema con le singole righe di ogni ordine proposto . Gli ordini generati saranno visibili (ed eventualmente modificabili) dalla maschera di Emissione Ordini.


    Impostazioni | Bottoni Standard

    Per parametrizzare il funzionamento degli ordini a fornitori di prodotti di magazzino seguendo le esigenze di gestione del laboratorio.


    Bottoni Maschera Emissione Ordini

    Copia Ordine

    Consente di copiare l'ordine visualizzato su un nuovo ordine. L'ordine generato avrà numero gestito dal numeratore e data in cui la copia viene effettuata.


    Bottoni Maschera Carico a Fronte Ordine

    Stampa etichette articolo

    VISIBILE DOPO AVER EFFETTUATO IL SALVATAGGIO DEL CARICO. Per stampare le etichette relative alle confezioni ricevute. Per ogni confezione ricevuta verranno stampate un numero di etichette pari al n° etichette definito in Tabelle di Base >> Anagrafica Articoli Fornitori moltiplicato per il numero di confezioni ricevute

    Anteprima etichette articolo

    VISIBILE DOPO AVER EFFETTUATO IL SALVATAGGIO DEL CARICO. Per effettuare l'anteprima di stampa delle etichette relative alle confezioni ricevute.

    Info articolo

    Permette di visualizzare molte informazioni relative all'articolo selezionato: DATI ANAGRAFICI (produttore, fornitore, confezionamento, prezzo ecc), PARAMETRI DI PROGRAMMAZIONE (punto di riordino, scorta massima, quantità min. acquisto ecc..), DATI GIACENZA

    Rilevazione non conformità

    Permette di registrare eventuali non conformità


    Bottoni Maschera Interrogazione Ricevimenti

    Stampa etichette Articoli

    VISIBILE DOPO AVER EFFETTUATO IL SALVATAGGIO DEL CARICO. Per stampare le etichette relative alle confezioni ricevute. Per ogni confezione ricevuta verranno stampate un numero di etichette pari al n° etichette definito in Tabelle di Base >> Anagrafica Articoli Fornitori moltiplicato per il numero di confezioni ricevute

    Anteprima etichette Articoli

    VISIBILE DOPO AVER EFFETTUATO IL SALVATAGGIO DEL CARICO. Per effettuare l'anteprima di stampa delle etichette relative alle confezioni ricevute.

    Modifica movimenti magazzino

    Per modificare il movimento di ricevimento selezionato.

     

    Info Articolo

    Permette di visualizzare molte informazioni relative all'articolo selezionato: DATI ANAGRAFICI (produttore, fornitore, confezionamento, prezzo ecc), PARAMETRI DI PROGRAMMAZIONE (punto di riordino, scorta massima, quantità min. acquisto ecc..), DATI GIACENZA


    Bottoni Maschera Generazione Automatica Ordini a fornitori

    Carica

    Per caricare i dati relativi agli articoli da ordinare

     

    Info Articolo

    Permette di visualizzare molte informazioni relative all'articolo selezionato: DATI ANAGRAFICI (produttore, fornitore, confezionamento, prezzo ecc), PARAMETRI DI PROGRAMMAZIONE (punto di riordino, scorta massima, quantità min. acquisto ecc..), DATI GIACENZA

    Info fornitore

    Permette di visualizzare i dati anagrafici relativi al fornitore dell'articolo selezionato.

    Scheda scelta articoli e quantità

    Seleziona tutto

    Per selezionare tutti gli articoli in riordino visualizzati nella lista

    Deseleziona tutto

    Per deselezionare tutti gli articoli in riordino visualizzati nella lista

    Scheda ordini da confermare

    Genera Ordini

    Per generare gli ordini a fornitore elencati nella scheda "Ordini da Confermare"